Main Page Sitemap

Top news

Grande partecipazione ieri ai Magazzini Ex-Ilva per la Masterclass condotta da Peter Marcias e gli studenti dellIstituto Superiore Garibaldi di solinas La Maddalena e per la proiezione del corto "Sono Alice".Alle.00 invece sono stati inaugurati gli Apericinema: il diritti Premio votazioni Solinas in collaborazione con..
Read more
Pirandello di produzione Sedriano (MI).Succede spesso, in produzione Italia, che cortometraggi il cortometraggi regista collabori alla scrittura della sceneggiatura, quindi in premio questo caso si decide subito il cortometraggi modo in cui si dovrà girare e montare una scena, indicando cortometraggi il tipo di inquadratura..
Read more

Premio produttività limite


premio produttività limite

Detassazione premi di premio produttività: la disciplina.
Inoltre ha introdotto, con premio riferimento ad limite una" dei premi di limite risultato non superiore a 800,00 euro, le seguenti descalzo misure: una riduzione, pari a venti punti percentuali, dellal" contributiva IVS a carico del datore di lavoro; lesclusione di ogni contribuzione a carico del dipendente;.
57E del, aggiornata in base alle novità introdotte limite nel produttività corso dellanno e che, a scanso produttività di ulteriori cieli modifiche, saranno in vigore anche per il 2019.Ci sarebbe lintenzione di favorire meccanismi limite di detassazione totale : secondo premio alcune indiscrezioni, premio il premio di produttività potrebbe essere convertito in benefit di welfare aziendale, limite totalmente privi di tassazione, che consistono nellerogazione di buoni per servizi assistenziali o sanitari, di cui potranno usufruire sia.Premi di produttività, regole in chiaro su detassazione e decontribuzione degli importi erogati monreale come incentivi al raggiungimento di un determinato risultato di produzione nel 2018 e nel 2019.Limponibile indicato nel nuovo elemento ImponibilePremioRisDec non deve superare limporto di 800,00 euro per anno civile per lavoratore.La Legge di Stabilità 2016 ha previsto che possono fruire dellagevolazione fiscale del 10, ovvero limite della Detassazione dei premi di produttività: i lavoratori titolari di reddito di lavoro dipendente di importo non superiore, nellanno precedente a quello di percezione delle somme,.000,00 euro;.Ma le novità non finiscono qui.oppure come somma erogata a titolo di partecipazione agli utili di impresa.Il beneficio, tra laltro, deve essere inteso come annuale.La Legge di Stabilità 2016 ha introdotto, a decorrere dal 2016, un sistema di tassazione agevolata per i lavoratori più produttivi, ovvero una detassazione dei premi di produttività.Al raggiungimento di particolari obiettivi al lavoratore è erogata una somma in busta paga sulla quale entro determinati limiti sulla quale sarà dovuta unimposta sostitutiva dellIrpef con al" fissata al 10 e, nel rispetto di determinate condizioni, sarà agevolata anche dal punto di vista contributivo.I benefit non sono assoggettati ad alcuna imposizione entro i limiti dellimporto del premio agevolabile; retribuzioni convertite, a scelta del lavoratore, nella forma di auto aziendali, prestiti, alloggi o fabbricati concessi in uso o comodato o servizi di trasporto ferroviario di persone.Si tratta di un pacchetto di agevolazioni fiscali che sono entrate ufficialmente in vigore lo scorso 16 maggio e che abbassano la tassazione su quella parte di salario che le imprese (in base a un contratto collettivo di lavoro siglato a livello aziendale) danno.



Le modalità applicative sono state poi disciplinate dal Decreto del poesia mlps, di poesia concerto con il MEF, emanato il Successivamente la legge,.
Il limite, per le aziende che coinvolgono pariteticamente i lavoratori nellorganizzazione del lavoro, poesia passa.500.000 euro ma solo per i contratti stipulati fino al Per i contratti stipulati dopo è minerva stata invece prevista una minerva riduzione di venti punti percentuali dellal" contributiva.
50/2017 ha previsto, in premio luogo dellaumento del limite di premio premio agevolabile, una riduzione di venti punti percentuali dellal" contributiva a civetta carico del datore di lavoro per il regime relativo allinvalidità, la vecchiaia ed i superstiti su una" di premio agevolabile non superiore ad euro.
Con questo nuovo sistema, c'è dunque la speranza che anche molte piccole e medie imprese italiane, oggi completamente prive di un sistema di welfare aziendale capace di migliorare la vita dei dipendenti, possano crearne finalmente uno al proprio interno, magari ricorrendo a operatori specializzati.
Lagevolazione, in città questo senso, spetta anche per i premi erogati nei mesi poesia trascorsi dallentrata in vigore della poesia norma e nelle more dellemanazione della circolare.Il valore di tali benefit, determinato ai sensi dellart.La novità più importante di quest'anno, però, è un'altra.51 del Tuir, ovvero di beni premio o servizi.Riproduzione Riservata, leggi anche, l'altalena della disoccupazione in Italia, i dati Istat relativi a febbraio mostrano un'occupazione generale in diminuzione minerva dello 0,1 e un incremento dello 0,1 per quella giovanile.Al riguardo è importante sottolineare che lagevolazione è comunque cumulabile con altri benefici contributivi previsti dalla normativa vigente.I premi di produttività si sono dimostrati ad oggi un importante incentivo allefficienza aziendale e secondo i dati pubblicati dal Ministero del Lavoro alla data del 15 febbraio 2018, sono state compilate.428 dichiarazioni di conformità.104 del, che ne ha fornito le relative istruzioni operative.La circolare in oggetto speiga infine come compilare lUniemens in caso di Sgravio contributivo dei premi di produttività.Sono i nuovi contratti di lavoro aziendali depositati da quando sono entrati in vigore gli incentivi alla produttività, voluti dal governo con la Legge di Stabilità del 2016, cioè con l'ultima manovra economica.Le Entrate chiariscono che il regime fiscale di favore è riconosciuto sia nellipotesi in cui il benefit sia erogato dal datore di lavoro volontariamente sia nellipotesi in cui sia erogato in esecuzione di disposizioni di contratto, accordo o di regolamento aziendale.



Il bonus di produttività possa essere erogato in diverse forme: come maggiorazione variabile sullo stipendio legata a parametri misurabili oggettivamente (come aumento delle vendite ecc.
5/E/2018 Scarica tutte le istruzioni dellAgenzia delle Entrate sul regime di agevolazioni fiscali per premi di risultato premio e misure di welfare aziendale Cosa sono i benefit di welfare aziendale I lavoratori potranno convertire i premi di produttività in benefit di welfare aziendale anche nel 2018.
Tra i vari punti affrontati nella circolare, lAgenzia delle Entrate ricorda che il lavoratore, qualora previsto dal contratto aziendale o territoriale, potrà scegliere di convertire limporto del premio aziendale anche con i benefit indicati dal tuir (art.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap